I fratelli Penzo completano la rosa dei giovani di Pavan Free Bike

I fratelli Penzo completano la rosa dei giovani di Pavan Free Bike

I fratelli Penzo, Giulio (Under 23) e Carlo (Junior), sono gli altri volti nuovi con cui Pavan Free Bike concretizza il suo giusto mix di giovani emergenti. Ragazzi con ottime qualità che avranno tutto il tempo di crescere gradualmente e senza pressioni.

Dopo l’annuncio di Simone e Gianluca Cerri, Pavan Free Bike completa la propria struttura giovanile con una seconda coppia di fratelli, Carlo e Giulio Penzo, altri due giovani che chiudono la rosa con cui tornerà nella categoria Under 23 e il gruppo degli Juniores.

Originari di Schio, i fratelli Penzo provengono dal Veloce Club Torrebelvicino in cui hanno fatto il loro apprendistato, dimostrando di avere le capacità per emergere nelle gare più impegnative. Con loro la formazione giovanile di Pavan Free Bike è ormai completa: in tutto saranno quattro ragazzi che comporranno il gruppo Junior e due gli Under 23, giovani che hanno le motivazioni, l’intelligenza e la determinazione necessaria per crescere nel loro percorso ciclistico.

Giulio Penzo affronterà l’esordio tra gli Under 23. Nato a Schio nel 2002, ha iniziato a gareggiare nel 2018 nella categoria Allievi 2, completando nelle ultime tre stagione il percorso tra gli Junior. Tre anni pieni di esperienze con diverse soddisfazioni principalmente nelle gare XCO e dei buoni risultati nelle gare in linea disputate nel 2020: Pedalonga Marathon, vittorioso con il fratello Carlo nella categoria Junior, Bardolino Bike, conclusa in seconda posizione alle spalle del fratello, Monselice in Rosa dove è giunto quinto. Il 2021 per il 18enne che frequenta il Liceo Classico Tron Zonella di Schio si prospetta come un anno pieno di cambiamenti.

“Il primo anno tra gli Under 23 sarà sicuramente difficile, sono sicuro che crescerò perchè lo affronterò con la squadra in cui ha corso Renato Cortiana, che tra l’altro seguirà me e mio fratello negli allenamenti. Dovrò affrontare anche gli esami di Stato e infine l’iscrizione all’Università. Sono determinato a fare del mio meglio, sia in gara sia al di fuori delle competizioni. La bici è una delle mie più grandi passioni e per questo sono pronto a dedicargli molto tempo e impegno, perché sono certo mi saprà dare molte soddisfazioni”

Per Carlo Penzo il 2021 sarà invece il secondo anno nella categoria Junior. Carlo ha iniziato a gareggiare prima del fratello e da Esordiente ha vinto la sua prima gara a Montecchio Maggiore nel 2017. Terminato il primo anno di esperienza tra gli Allievi, al secondo ha vinto tre gare tra cui l’ XC Santa Lucia ai Monti, concludendo sul podio in altre tre occasioni in altrettante prove delle Santa Cruz MTB Series.

Nonostante un infortunio in avvio della stagione 2020 e la complessità del periodo, è riuscito a cogliere alcuni buoni piazzamenti a livello nazionale e le prime due vittorie tra gli Junior, vincendo la categoria alla Pedalonga Marathon e alla Bardolino Bike.
Grande appassionato di mountain bike e di meccanica, è pronto a rimettersi in gioco con la nuova maglia di Pavan Free Bike.

“Inizio emozionato questa nuova stagione con Pavan Free Bike con cui penso di aver preso una buona direzione per il mio futuro sportivo. Sto cercando di dare il meglio per portare avanti i miei due impegni primari: la scuola e lo sport, per entrambi mi auguro di sviluppare le mie capacità e i miei sogni. Sarà piuttosto impegnativo sia a livello personale che sportivo, ma sono ottimista e molto stimolato a migliorare”