Benvenuto a … Alessandro Piermarteri

Benvenuto a … Alessandro Piermarteri

Dopo aver mostrato la sua combattività in diverse squadre varesine, Alessandro Piermarteri per la prossima stagione si veste in rosso-bianco. Con lui Pavan Free Bike può contare sulla solidità di un’altro corridore esperto abituato a confrontarsi con i migliori.

Con la rosa praticamente definita, Alessandro Piermarteri diventa uno degli ultimi arrivati in Pavan Free Bike. Insieme alla Campionessa Europea, Karin Tosato, il 47enne di Cassano Magnago sarà il secondo corridore della provincia di Varese della formazione brianzola, un’altro corridore esperto e di grandi risultati che con il suo ingresso in squadra rafforza ulteriormente il potenziale di Pavan Free Bike.

“Sono così felice di far parte di una delle più importanti squadre del mondo della mountain bike amatoriale. Come ho sempre fatto, cercherò di esprimere al meglio il mio potenziale e contribuirò con la mia parte agli obiettivi della squadra. Ho scelto il team Pavan conoscendo la grande passione del presidente e sopratutto l’esperienza dello staff sui campi gara”

La storia di biker di Alessandro Piermarteri è iniziata nel 1997 nel New Team Zanuso Bieffe, società di Cavaria in cui l’allora 24enne ha cominciato a muovere i primi passi nelle competizioni provinciali, ma già l’anno dopo fa visita a quelle nazionali, affrontando le gare di Milano e Cantù, occasioni in cui riesce subito a mettersi in mostra. Con la stessa squadra si indirizza poi alle granfondo su strada e nel 2003 figura nei primi posti della classifiche di alcune gare delle lunghe distanze, questa parentesi stradale termina presto e nel 2004 torna a gareggiare nella mountain bike rivestendo un ruolo importante nelle gare del circuito provinciale, Gran Prix Valli Varesine che lo vede a fine stagione vincitore della categoria Master 1, con tre successi di giornata.

Dal 2004 al 2007 Alessandro centra le sue vittorie più significative, nel 2005 vince la Coppa Lombardia MTB e manca di poco il podio al Campionato Italiano Cross Country a Sarentino, nel 2006 vince a Volpago del Montello il Gran Prix d’Inverno, è medaglia di bronzo al Campionato Europeo Masters e vince il circuito di granfondo e marathon Off Road Cup Grand Prix Windtex.

Dopo due stagioni sotto tono, nel 2010 torna ai suoi livelli di eccellenza e chiude al quarto posto il Campionato Italiano Cross Country disputato a Torre Canavese e al terzo il Campionato Regionale. Dopo un’altra pausa di più di tre anni Piermarteri riprende la mountain bike nelle gare ACSI, vincendo nel 2019 il titolo nazionale cross country, il tricolore granfondo e il Criterium Internazionale MTB.

Dopo sei anni tra le fila dello Skorpioni Racing Team, nel 2020 lascia la squadra di Gallarate e torna nelle gare di Federazione con un’altra squadra varesina, STM Team. La pandemia globale e la sospensione delle corse non hanno impedito al folletto volante di accrescere il suo curriculum sportivo, al rientro post lockdown sigla un inaspettato secondo posto al Campionato Regionale e quindi centra l’obiettivo della Top 5 al Campionato Italiano XCO, riuscendo a classificarsi quarto.

“L’arrivo di Alessandro è un’altro rinforzo per la squadra, con lui avremo, oltre ad un’altro atleta d’esperienza, ottimi risultati. Il gruppo di quest’anno è numericamente consistente e di grande qualità, siamo convinti che anche in questa stagione, nonostante l’incertezza in merito al calendario gare, replicheremo gli ottimi risultati ottenuti finora. Ringraziamo tutti gli sponsor che hanno deciso di continuare a sostenerci anche nel 2021, siamo certi di continuare a regalare loro tante belle soddisfazioni”, conclude il team manager Claudio Cossa.