Aperitivo di stagione a Calusco D’adda

Aperitivo di stagione a Calusco D’adda

Pavan Free Bike è subito in evidenza nella prima gara dell’anno con Cristian Boffelli che mette a segno la vittoria numero uno del 2015. Un inizio di stagione che lascia ben sperare per i prossimi impegni. A pochi giorni di distanza dall’ultima vittoria del 2014, conquistata nel ciclocross da Martina Galliani, non si è spenta la fiamma agonistica di Pavan Free Bike che si è presentato ai nastri di partenza del 27° Trofeo Autoghinzani, la classica gara dell’Epifania che ha aperto la stagione 2015 della mountain bike. E’ stato Cristian Boffelli a salire sul gradino più alto della propria categoria ed a conquistare a Calusco d’Adda la sua terza vittoria, dopo le due messe a segno da Junior nel 2012 e 2013. Tra le tre, l’ultima è stata sicuramente la vittoria più bella, e il suo quinto posto assoluto ha confermato l’ottima crescita di un ragazzo che si candida anche per il 2015 a recitare un ruolo da protagonista. Il 19enne di Paladina è stato abile ad inseguire i migliori Elite fino a metà gara ed a gestire poi una situazione che negli ultimi chilometri si era fatta complicata, con il rientro di quattro avversari che hanno spinto al massimo sino alla fine per giocarsi la quinta posizione assoluta ed il simbolico ruolo di miglior amatore. Nelle battute finali, contro quattro dei più esperti bikers bergamaschi, ci è voluta tutta l’astuzia di Cristian che, con uno sforzo generosissimo, ha regolato l’intero gruppetto, mettendo al sicuro un’onorevole risultato sotto gli occhi del suo orgoglioso presidente. ”E’ appena terminata una stagione fantastica e alla prima gara siamo già qui ad emozionarci per una bellissima vittoria – ha detto Antonio Pavan – Il 2014 è stato un anno favoloso, credo difficile da ripetere ma, se i presupposti sono questi, posso affermare che indossare la nostra maglia dà stimoli agonistici impensabili”. In una gara che ha visto ai nastri di partenza 300 atleti, gli altri portacolori di Pavan Free Bike hanno concluso una buona prestazione conquistando piazzamenti di tutto rispetto con Massimiliano Fumagalli e Maurizio Brambilla al nono e decimo posto della categoria Master 4. Dopo la conquista del titolo regionale di ciclocross a Roncola di Treviolo (BG) ed il bel secondo posto di Sirone (LC), con cui Martina Galliani ha onorato la maglia, una meritata settimana di riposo per la ragazza di Biassono che ha completato il poker d’oro di titoli regionali per la squadra di Sovico.
Oltre alla fresca medaglia di Martina, nel corso del 2014 Matteo Valsecchi aveva collezionato tre titoli lombardi per i colori di Pavan Free Bike, vincendo le gare regionali delle specialità cross country e Marathon mountain bike e quello di cronoscalata su strada.

Pavan Free Bike
Ufficio Stampa – Giovanni Perego ▪ www.pavanfreebike.net

pavanfbwp