OROBIE CUP – Colpo grosso di Pavan Free Bike alla Nember Bike

OROBIE CUP – Colpo grosso di Pavan Free Bike alla Nember Bike

Matteo Valsecchi sul primo gradino e Cristian Boffelli sul secondo, per il club di Sovico la Nember Bike è stata davvero spettacolare! Ottime prestazioni di tutta la squadra che piazza quattro atleti tra i primi otto. A Berbenno vince anche Katia Moro.Gran risultato a Nembro (BG) nella sesta tappa di Orobie Cup per Matteo Valsecchi, autore della vittoria assoluta, accolta con la gioia di chi ha la consapevolezza di aver centrato un bersaglio dal peso indiscutibile. A completare un’altra trasferta da ricordare per Pavan Free Bike è giunta la seconda piazza nella classifica assoluta di Cristian Boffelli, ma anche la vittoria di categoria di Marco Villa e le posizioni d’onore nelle rispettive classi dei fratelli Michele e Paola Bonacina. “Sapevamo di poter dire la nostra qui a Nembro – racconta il Team Manager Claudio Cossa – ed indubbiamente siamo molto soddisfatti per essere riusciti ad ottenere questi risultati. Abbiamo portato a casa un buon bottino e in questa occasione abbiamo potuto sfruttare al meglio le nostre possibilità, siamo soddisfatti sia per la vittoria di Matteo e del secondo posto di Cristian, che per il risultato di squadra con quattro nostri atleti nella top ten” E’ arrivato a Nembro consapevole di avere una buona gamba Matteo Valsecchi e sul duro percorso della Valseriana ha realizzato la prima vittoria assoluta del 2015. Una gara perfetta, festeggiata sul podio con il compagno di squadra Cristian Boffelli, bravo ad aggiudicarsi in volata il secondo posto immediatamente alle spalle del 23enne lecchese. “Vincere la mia prima gara assoluta è un’ottima sensazione – queste le prime parole di Matteo – Non avendo avuto occasione di provare il percorso, ho scelto una tattica prudente che mi consentisse di gestire le discese senza rischi inutili. Ho costruito la mia vittoria sull’ultima salita, dove ho affondato il colpo decisivo e ho messo in crisi il gruppetto al comando della corsa, poi ho proseguito di buon passo fino all’arrivo dove il mio vantaggio ha raggiunto i due minuti, nonostante due sbagli di percorso”. In settima posizione Marco Villa è stato il migliore dei Master 2 ed ha raggiunto con i punti del vincitore la vetta della generale della categoria, mentre Michele Bonacina, ottavo assoluto e secondo Master 3, ha rosicchiato punti nella classifica generale di Orobie Cup. Ottimo secondo posto anche per Paola Bonacina nella gara femminile che ha guadagnato punti importanti per riportarsi nella parte alta della classifica. Dopo Affi e Rezzato, Katia Moro ha infilato in Valtellina la terza vittoria consecutiva. Data significativa per la giovane Allieva di Cazzano Sant’Andrea che con il primo posto nel Circuito dei Mulini di Berbenno ha fatto un bel regalo di compleanno a papà Valerio. Nella categoria Allievi decimo posto per Massimo Confalonieri, mentre nella Esordienti Femminile la sorellina Cristina ha concluso settima.

Pavan Free Bike
Ufficio Stampa – Giovanni Perego

pavanfbwp