Festa Pavan Free Bike in Piemonte alla XC Camino

Festa Pavan Free Bike in Piemonte alla XC Camino

27ª vittoria di stagione per Pavan Free Bike che torna a far festa in Monferrato grazie ai due centri di Riva e Zanoletti. Primi acuti stagionali per i varesini Alessandro Piermarteri e Karin Tosato.

Un’altra giornata trionfale per Pavan Free Bike nella quarta prova del circuito XC Piemonte Cup 2021 con Alberto Riva e Claudio Zanoletti che hanno allungato la loro striscia vincente anche nei boschi di Camino nel Basso Monferrato. Se per i due pluri vincitori di Pavan Free Bike in questa prima parte della stagione alzare le braccia al cielo è ormai un abitudine, altri due atleti del team di Sovico si sono sbloccati: Alessandro Piermarteri vincendo a Cavaria il 2 giugno la sua prima gara del 2021 e Karin Tosato prima a Mesenzana nella gara up hill del Gran Prix Valli Varesine.

Domenica a Camino (AL), nell’appuntamento agonistico che assegnava le maglie di campione regionale per le categorie Open, anche nelle categorie Master non sono mancate gare combattute. Nella prima di giornata, che si è disputata su quattro giri di un circuito di 4,9 Km molto tecnico e veloce, caratterizzato da diversi single track e suggestivi passaggi boschivi, Alberto Riva ha fatto girare alto il motore sin dall’inizio prendendo subito vantaggio che ha via via incrementato fino all’arrivo.

“Il mio obiettivo in questo momento è sfruttare bene questo filotto di gare consecutive da qui al 20 giugno, è un buon momento in generale per me e anche oggi ho vinto la categoria. Oggi le partenze erano scaglionate per fasce separate di 30” e noi Master 3 eravamo il quarto blocco. Ho fatto terzo assoluto dietro al primo Elite Master e al primo Master 2 che erano partiti nei blocchi precedenti, posso ritenermi soddisfatto e devo mantenere sempre questo standard perchè di obiettivi da raggiungere ne ho ancora parecchi di qui ad ottobre”

Grande interprete della seconda partenza Claudio Zanoletti, quinto assoluto sui tre giri della gara Master 5-6-7 e vincitore con ampio margine sul secondo della categoria Master 7. Per il Campione Italiano questa primo anno in Pavan Free Bike prosegue nel segno di una imbattibilità che dura ormai da otto gare, dal primo successo di stagione nel Gran Prix d’Inverno ottenuto a fine febbraio in Liguria.

Si parte sempre per vincere, ma il podio posto resta comunque un piazzamento prezioso ai fini del bilancio di una gara. Giorgio Redaelli (Master 2) e Alessandro Piermarteri (Master 4) hanno chiuso al secondo posto delle rispettive categorie senza potersi giocare la vittoria contro avversari che hanno fatto corsa a parte. Partito terzo, dopo la prima discesa Redaelli si è portato in seconda posizione e c’è rimasto indisturbato fino alla fine, Piermarteri ha invece seguito il suo diretto avversario che ha tenuto per metà corsa, dopodiché ha amministrato la sua seconda piazza.

Piazzamenti per Gianluca Cerri, sesto nella gara Open, terzo Under 23, quarto posto per Paola Bonacina tra le Master Women e ottavo Carlo Bruzzone nella categoria Master 3.