Archivia Agosto 2019

Da Niardo arrivano altri podi per Pavan Free Bike

Una lunga serie di piazzamenti ha contraddistinto l’ultimo impegno prima delle vacanze della squadra rosso bianco. Ancora risultati importanti, aspettando un buon finale di stagione.

Prosegue la striscia di piazzamenti per Pavan Free Bike che è riuscito ad essere protagonista, pur senza vittorie, anche nelle gare Master del Gir de Gnard, ottava prova delle Santa Cruz Series. Dopo le tre ultime tre di settimana scorsa a Roè Volciano, nella tappa di Niardo è rimasto fermo lo score delle vittorie, ma si è allungato quello dei secondi posti con ben quattro secondi di classe, una striscia di risultati sintomo di ottima salute della squadra di Sovico, in grado di essere sempre protagonista in ogni gara alla quale partecipa.

Gran battaglia in Gara 2 per la quarta posizione assoluta con il sempre combattivo Cristian Vaira ancora una volta a dare spettacolo in un confronto a tre con il Campione Italiano Master 2, Alberto Riva, ed il pari categoria Mattia Finazzi. Il 25enne di Ono San Pietro ha concluso la gara di casa al quinto posto, che gli è valso un secondo posto di categoria che aumenta la soddisfazione e le motivazioni per i prossimi round.


Cristian Vaira, vola con la sua Superior Team 29 Elite verso un’altro podio nel Gir de Gnard

“Oggi la condizione era davvero buona, in gara mi sono sentito veramente bene e ho potuto spingere al massimo sin dall’inizio” – spiega Vaira – “Una gara concreta, efficace e su ritmi veramente importanti, è giusto mancato quel quid per puntare al podio assoluto, ma sarebbe stato chiedere straordinari non possibili fino a questo momento. E’ stata una bella emozione sentire il grandissimo tifo sul percorso che si trova a pochi chilometri da casa mia, sono molto contento di arrivare alla pausa con ancora tanta motivazione e spero di conservare questo livello di performance per la parte finale della stagione”

Ha completato la top ten Ivan Zulian, secondo Master 1, alle spalle dell’ex professionista Daniele Ratto, mentre per Cristian Boffelli solo un quinto posto di categoria, nei dieci di categoria anche Maurizio Brambilla, nono Master 5 come la scorsa settimana a Roè Volciano.

Soddisfazione anche dalla quota rosa con i due significativi secondi posti di Monica Maltese e della Campionessa Europea Karin Tosato nelle rispettive categorie.